Informazioni

Qualcosa riguardo a noi...

Penso di aver sempre amato i gatti e i gatti hanno sempre fatto parte della mia vita. Da piccola avevo una gatta europea che mi ha tenuto compagnia per tanti anni e quando ho conosciuto mio marito lui ne aveva tre che andavano e venivano dai tetti di Milano.
Da allora in poi abbiamo trovato, curato, nutrito molti felini che hanno deciso di volta in volta di andare o restare con noi. Poi è arrivato Lord Bayron un magnifico gattone nero che ci ha scelti ed è restato 5 anni con noi ed i nostri figli a riempirci di coccole. Quando Bayron ci ha lasciato a causa di una patologia renale il vuoto è stato grande… così grande da farmi dire “mai più gatti” perché pensavo che nessun altro felino avrebbe mai potuto prendere il suo posto. Qualche anno fa però mio marito è arrivato a casa con un batuffolo di pelo col musetto schiacciato… era Artù, o meglio il”Boss” di casa e la nostra vita coi gatti è rincominciata.

Tempo fa, navigando su Internet sempre alla ricerca di siti gattofili è scoccato il colpo di fulmine: il British Shorthair. Ho iniziato a documentarmi e a raccogliere quante più notizie possibili su questi splendidi micioni finchè finalmente sono andata con tutta la famiglia a prendere Kaos e pochi mesi dopo è arrivata anche la piccola Lucilla.

Da allora la famiglia di British si è ingrandita e la selezione è andata avanti con la ricerca minuziosa in tutta Europa, e oltre... di nuovi esemplari che arricchissero la nostra famiglia apportando linee di sangue e caratteristiche utili al nostro minuzioso lavoro e passione di selezione della razza.

Da qualche anno la passione si è indirizzata, oltre che sui classici blu anche sui bicolori e tricolori, questa scelta è stata motivata in gran parte dal grande amore per Ursula, una gatta olandese che personalmente reputo il mio modello indiscusso di British Shorthair. Molte immagini del sito sono dedicate a lei, che considero a tutti gli effetti la regina indiscussa dell'allevamento, nonchè mio alter-ego felino.
I nostri gatti vivono in famiglia e sono educati alla vita famigliare, con adulti e piccini. Il nostro intento, al quale ci dedichiamo con ambizione, ma allo stesso tempo con grande umiltà, è quello di far crescere un piccolo allevamento familiare che porti alla nascita di pochi cuccioli ogni anno, ma selezionati per standard, salute e carattere. Tutti i nostri riproduttori sono testati FIV, FELV, PKD1 genetico e vengono sottoposti ad ecocardio per HCM.

Da giugno 2006 siamo diventati allevamento riconosciuto ANFI/FIFE con l'affisso La Corte di Artù e dal 2016 membro CLUB ITALIA - FELIS Belgica / FIFe.

Il nome è stato scelto per coniugare la grande passione per tutto ciò che è "britannico" con il giusto riconoscimento al Boss di casa, Artù, un micione che ci ha accompagnato per 17anni e che con calma e infinita pazienza ha visto crescere giorno dopo giorno la famiglia felina.

Da Maggio 2010, dopo essere stata in Consiglio Direttivo, sono stata eletta Presidente del CIBRIS, il Club Italiano del British Shorthair.

Dal 2011 Membro rappresentante per l'Italia del British Shorthair Breed Council, organismo proprio della FIFe, dedicato ad ogni razza felina.

 

Dicono di noi...

Articolo "Best in Show", ARGOS Ottobre 2011

 

E i nostri mici sono stati scelti per i seguenti articoli sui British:

Ursula per il Dossier sul British Shorthair di Gatto Magazine n.58

 

E il nostro Eeyore con Ursula per il dossier dedicato ai British su Argos, Aprile 2011

FOLLOW ME

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook Social Icon

© 2018 by Emilia Varisco, all rights reserved.

QUESTO SITO NON FA USO DI COOKIES